IT.A.CÀ Monferrato

Autunno in Monferrato: colori, profumi e sapori al Festival del turismo responsabile IT.A.CA’

Il Piemonte è una regione che vanta una grande varietà paesaggistica che spazia dalle Alpi alle colline, dai laghi ai parchi naturali. In autunno, quando i primi effetti cromatici accendono le vigne e inizia il cosiddetto “foliage autunnale“, l’emozione di vivere questi luoghi spettacolari diventa per noi incontenibile. L’autunno in Monferrato è considerato l’alta stagione del turismo sul territorio. Nel periodo dell’anno di massima attrattiva turistica il calendario si arricchisce infatti di appuntamenti che permettono alle famiglie di passare giornate ancora all’aria aperta e a contatto con la natura.

Autunno in Monferrato, Sacro Monte di Crea

Sono tantissime le sagre, le fiere e gli eventi che vedono protagonista l’anima profonda delle colline UNESCO che profumano di vino, tartufi, buona tavola e tradizioni.

Tra gli eventi a cui abbiamo aderito, la partecipazione ad IT.A.CA’ Monferrato è stata sicuramente quella che ci ha resi più consapevoli in merito al turismo responsabile. Ci ha permesso di vivere un’esperienza con il territorio e le persone che, grazie alla loro passione e al loro lavoro, sono parte integrante di esso.

Ristorante di Crea - Pranzo della Festa
Cappella Sacro Monte di Crea
Autunno in Monferrato, Sacro Monte di Crea

IT.A.CA’ Monferrato – Festival del turismo responsabile

Il Monferrato è per il terzo anno consecutivo palcoscenico degli eventi di IT.A.CA’, un evento inserito all’interno della XI° edizione di Itaca migranti e viaggiatori – Festival del Turismo Responsabile.

Un progetto nazionale che punta a creare opportunità per riconoscere il viaggio non semplicemente come vacanza ma come una possibilità di scoprire il mondo in maniera responsabile.

Il viaggio responsabile parte da casa e arriva a casa, una qualsiasi casa, una qualsiasi Itaca da raggiungere, dove più che la meta conta il percorso e il modo in cui ci si mette in cammino.

IT.A.CÀ è il primo e unico festival in Italia che si occupa di turismo responsabile e innovazione turistica e che invita a scoprire culture e territorio attraverso laboratori, mostre, concerti, degustazioni km 0, itinerari a piedi e in bicicletta.

E’ la “Restanza“, intesa come scelta di vita consapevole e impegno per il cambiamento, il tema di IT.A.CÀ Monferrato che ha in programma anche quest’anno a ottobre tanti appuntamenti anche a misura di bambino.

La “casa” scelta per ospitare il progetto è il Sacro Monte di Crea, un Sacro Monte Italiano nei pressi Serralunga di Crea, in provincia di Alessandria, situato in un vasto parco naturale su una delle più alte colline del Monferrato. Fa parte dei Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia, sito proclamato Patrimonio dell’Umanità UNESCO nel 2003 e meta di pellegrinaggio devozionale sin dal Medioevo.

Santuario di Crea
Santuario di Crea
Santuario di Crea

Una giornata d’autunno in Monferrato al Festival IT.A.CÀ

Sono giornate come queste che ci rendono fieri ed orgogliosi del nostro territorio. Una sola giornata all’aria aperta, tra i sorrisi di persone che trasmettono passione e amore per ciò che fanno, è stata capace di lasciare un ricordo indelebile nella nostra mente.

La nostra domenica è iniziata con i panorami degli splendidi paesaggi del Monferrato che ospitano una viticoltura ed una enologia di pregio.

Autunno in Monferrato, Sacro Monte di Crea

Siamo partiti dalla piazza del Santuario di Crea per concederci una tranquilla passeggiata lungo l’area attrezzata disseminata di panchine con vista su colline e vigneti.

Autunno in Monferrato, Sacro Monte di Crea

E’ bastato qualche metro a piedi per ritrovarci avvolti solo dalla natura, dal silenzio, dal fruscio delle foglie secche sotto piccoli piedini sempre in movimento.

Autunno in Monferrato, Sacro Monte di Crea
Autunno in Monferrato, Sacro Monte di Crea
Autunno in Monferrato, Sacro Monte di Crea
Autunno in Monferrato, Sacro Monte di Crea

Il Parco naturale con i suoi 47 ettari si erge su uno dei punti più elevati delle colline del Basso Monferrato ed è stato istituito dalla Regione Piemonte allo scopo di tutelare e valorizzare il Sacro Monte di Crea. Iniziative didattiche e ricreative mirano a preservare le caratteristiche culturali, ambientali e naturali del parco stesso.

Situato sulla suggestiva piazza dell’antico Santuario Mariano, il Ristorante di Crea ci ha deliziato con “Il pranzo della festa”: degustazioni di ricette ebraiche rivisitate in chiave monferrina.

Ristorante di Crea

Un evento in collaborazione con la “Fondazione Arte, Storia e Cultura Ebraica a Casale Monferrato e nel Piemonte Orientale” che ci ha regalato un’insolita e interessante miscela di cultura e sapori.

Dalle uova all’orientale al rafano alla caponata alla giudea, dal challach (il pane del sabato) ai dolci di spezie, uva e melograno è stato un crescendo di gusti che ha coinvolto non solo noi ma anche il nostro piccolo esploratore.

Ristorante di Crea - Pranzo della Festa
Ristorante di Crea - Pranzo della Festa
Ristorante di Crea - Pranzo della Festa
Ristorante di Crea - Pranzo della Festa

Ogni portata del pranzo è stata accompagnata dal suo excursus storico, un viaggio del palato che è partito e ritornato al Monferrato.

Il Ristorante di Crea

E’ facile soffermarsi nella piazza principale del Sacro Monte di Crea, ammirando la facciata del Santuario, Patrimonio Unesco dell’Umanità. Ma se capitate qui verso l’ora di pranzo non verrete colpiti solo dalle bellezze architettoniche che vi circondano ma anche dai profumi che provengono dal delizioso ristorantino della piazza.

Per l’evento del Festival Itaca Monferrato, come abbiamo detto in precedenza, il ristorante di Crea ha accolto i visitatori con un menu di qualità cucinato con molta abilità.

Ristorante di Crea
Ristorante di Crea - Pranzo della Festa
Ristorante di Crea - Pranzo della Festa

Gli autori delle delizie che abbiamo potuto gustare ad IT.A.CA’ sono giovani, dinamici e sorridenti. Poter fare la loro conoscenza è stato il finale perfetto del delizioso pranzo monferrino.

Ristorante di Crea - Chef
con gli chef Marta e Davide

Tradizione, territorio, stagionalità, certificazione, patrimonio e natura: sono questi i valori su cui Davide e Marta, chef titolari del ristorante, basano il loro lavoro.

Un’ accoglienza gentile, genuina, di quelle che ti fanno sentire subito a casa. Un locale che dispone di seggioloni e cuscini per i bambini e un personale disponibile ai tavoli.

Due volti e due sorrisi, quelli di questi due giovani talentuosi, che incarnano perfettamente con la loro passione, la loro grinta e i loro valori, l’essenza di “Restanza” promossa da IT.A.CA’.

Lavorare con i giovani e contribuire a rendere il territorio un luogo di accoglienza turistica riconosciuto nell’immaginario collettivo nazionale e internazionale; essere interpreti e creatori di cultura territoriale; valorizzare la `rete` delle potenzialità del luogo con il concetto che più si è più forti si è.

cit. Ristorante di Crea

Grazie alle locande e ai ristoranti del territorio come quello di Crea, si educa al gusto, alla tradizione e alla salute. Esperienze che creano le basi di una consapevolezza di un turismo sostenibile che si impara fin da bambini.

Laboratorio all’aria aperta “Masnà”

Trovandosi proprio sulla piazza, è stata d’obbligo una visita al Santuario di Crea, molto intimo e dall’atmosfera raccolta. L’ampia piazza è inoltre ideale per intrattenere i più piccoli.

Laboratorio creativo per bambini Penelope
con l’arte terapeuta Marzia

Una breve passeggiata ai margini del bosco e siamo giunti al laboratorio per bambini “CREA TI SEGNA: Memorie di Cesare Pavese” curato dall’Associazione Penelope – centro multidisciplinare per l’età evolutiva.

Il momento tanto atteso per il tatino finalmente è arrivato. Il colorato allestimento con sedute in paglia e juta rende l’atmosfera già di per sé molto divertente e dà un bel colpo d’occhio giallo-aranciato.

Festival Itaca laboratorio creativo Penelope
Laboratorio creativo Penelope
Festival Itaca laboratorio creativo per bambini Penelope

Un grande tavolo in legno ci aspetta con pennelli, gessetti, colla e materiale naturale pronto ad essere utilizzato dai più piccoli.

Il workshop esperienziale basato sul Metodo Caviardage di Tina Festa e il materiale artistico naturale sono un’esperienza che rafforza, grazie al gioco, la complicità tra genitori e bimbi.

Laboratorio creativo per bambini Penelope

Il Metodo Caviardage è un metodo di scrittura poetica che aiuta a scrivere poesie e pensieri attraverso un processo ben definito ed un gran numero di tecniche e strategie, non partendo da una pagina bianca ma da testi già scritti: pagine strappate da libri da macero, articoli di giornali e riviste, ma anche testi in formato digitale.

caviardage.it

La pedagogista Silvia e l’arte terapeuta Marzia ci guidano alla scoperta di questo nuovo metodo, che sinceramente ancora non conosciamo, tra ciotole piene di ritagli di frasi e parole del poeta Cesare Pavese con l’intento di produrre memorie e poesia.

Festival Itaca laboratorio all'aria aperta per bambini Penelope
Laboratorio creativo per bambini Penelope
Festival Itaca laboratorio creativo per bambini Penelope
Laboratorio creativo per bambini Penelope

E’ un momento di squadra molto stimolante: mentre noi siamo impegnati a creare pensieri, il piccolo colora, pennella, incolla cartoncini e materiali naturali. Semini, foglie, lavanda, rametti e con le sue manine il tatino incolla, schiaccia, ritaglia, si impiastriccia di vinavil: una vera gioia!

Autunno in Monferrato ad IT.A.CA’ con bambini

Le gite in autunno in Monferrato sono sempre una buona idea, soprattutto con i bambini. I borghi hanno calendari sempre ricchi di fiere ed eventi family friendly che esaltano il territorio e la buona cucina accompagnati da viste mozzafiato come sfondo.

IT.A.CÀ Monferrato

Partecipare in particolare al festival IT.A.CA’, premiato dall’ Organizzazione Mondiale del turismo dell’ONU per l‘eccellenza e l’innovazione nel turismo, è stato un bellissimo momento di aggregazione con altre persone, di conoscenza dei luoghi e dei sapori del territorio, di rispetto dell’ambiente e di coloro che ci vivono.

IT.A.CÀ Monferrato
Autunno in Monferrato, Sacro Monte di Crea
Autunno in Monferrato, Sacro Monte di Crea

Grazie ad eventi come questo non solo i grandi ma anche i più piccoli, attraverso semplici gesti, il gioco e l’esempio e papà, creano le proprie coscienze e mettono le basi per il rispetto e la tutela di un territorio di cui sono parte ora e lo saranno in futuro.

Post in collaborazione con IT.A.CÁ Festival del Turismo Responsabile

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un Commento