Kaysersberg con bambini - luci di Natale

Natale in Alsazia con bambini a Kaysersberg, il villaggio più amato dai francesi

Kaysersberg con bambini - negozio di giocattoli

Il periodo più suggestivo dell’anno per Kaysersberg è il Natale. Il pittoresco borgo si arricchisce di luci, addobbi e mercatini natalizi.

Se siete alla ricerca di luoghi fiabeschi da visitare con i vostri piccoli viaggiatori, se siete pronti a sgranare i vostri occhi e immergervi in un’atmosfera natalizia unica, allora non vi sbaglierete scegliendo di respirare la magia del Natale in Alsazia con bambini a Kaysersberg.

Questa sorprendente regione della Francia orientale offre ai visitatori, grandi e piccini, scorci da fiaba, villaggi e borghi in cui sembra che il tempo si sia fermato.

Kaysersberg con bambini - Mercatino di natale

Una regione, quella alsaziana, splendida da vivere in estate  tra rigogliosi vigneti e ancora più romantica in autunno con i suoi colori mozzafiato.

Ma è nel periodo Natalizio che i piccoli e raccolti paesini che costellano la regione francese vengono accarezzati dalla magia delle luci, dalla tradizione dei presepi e degli alberi di Natale, dal profumo della cannella e del caldo vin brulé.

Kaysersberg con i suoi dettagli da cartolina, è insieme a Colmar e Riquewihr uno dei villaggi alsaziani più belli.

Natale in Alsazia con bambini

Quando il Natale si avvicina, i nostri ricordi corrono alle atmosfere alsaziane che abbiamo assaporato l’anno scorso.

Dubbiosi sugli scioperi aerei, sui costi proibitivi dei voli e sul maltempo, lo scorso dicembre eravamo alla ricerca di un luogo diverso, suggestivo e che fosse raggiungibile in auto, l’Alsazia!

Kaysersberg con bambini Natale

Una regione che con i suoi vigneti, le sue cantine e il suo amore per il territorio profumava già di casa, ricordandoci il nostro amato Piemonte.

Il nostro viaggio in Alsazia è durato tre giorni, troppo pochi per esplorare questa regione che è un susseguirsi di villaggi uno più bello dell’altro.

Kaysersberg con bambini - negozi

I caratteristici borghi medioevali sono quasi tutti pedonali e questo ci ha permesso di immergerci nell’atmosfera natalizia senza stress e poter lasciare il nostro piccolo viaggiatore libero di correre nei centri storici.

Abbiamo adorato la famosissima Colmar, definita la piccola Venezia, e la fiabesca Riquewihr, il villaggio del celebre “La bella e la bestia”, e un pezzettino di cuore lo abbiamo lasciato anche nell’intimo borgo di Kaysersberg.

Kaysersberg, il villaggio francese più amato

Con i suoi appena 2700 abitanti, il piccolo borgo che significa in italiano “Collina dell’Imperatore” (nome dovuto a Federico II di Svevia) si trova nel cuore della regione  ed è inserito nella Strada dei Vini d’Alsazia, uno degli itinerari più suggestivi della zona.

Il villaggio francese di Kaysersberg, che merita di essere visitato anche nelle altre stagioni, vive durante il Natale il periodo più suggestivo dell’anno.

Le vie si arricchiscono di addobbi e luci, profumano di vino caldo e dolci speziati.

Nel 2017 il borgo di Kaysersberg è stato decretato il villaggio preferito dei francesi, le “Village préféré des francais 2017”.

Kaysersberg con bambini luci di Natale

Il fascino va sicuramente va alle sue viuzze lastricate, alle sue casette in legno, all’atmosfera d’altri tempi che si può respirare passeggiando tra una stradina e l’altra.

Natale in Alsazia con bambini a Kaysersberg

Dopo la visita a Riquewihr non siamo ancora sazi di queste atmosfere e ci dirigiamo verso il borgo di Kaysersberg.

Kaysersberg con bambini - mercatini di Natale
Kaysersberg con bambini - presepe
Kaysersberg con bambini - paese da fiaba

Dista appena 10 km e le strade che si percorrono tra i vigneti hanno qualcosa di suggestivo, specialmente durante un tramonto d’inverno.

Lasciata la macchina nel parcheggio esterno ci addentriamo nel centro storico. Adoriamo questa caratteristica in Alsazia, le vie interne pedonali sono molto piacevoli da percorrere con un bimbo di due anni e passeggino al seguito.

Ogni borgo ha qualcosa di familiare e allo stesso tempo unico. Si ritrovano le stesse atmosfere e gli stessi profumi ma cambia la luce, cambiano le case, cambia la nostra prospettiva.

Sta tramontando il sole e Kaysersberg si accende di magia.

Kaysersberg con bambini - luci di Natale

Ogni casa è illuminata e, alzando gli occhi, ogni finestra appare come un piccolo teatro. Spuntano Saint Nicolas, orsi polari, renne, presepi illuminati. Sogniamo ad occhi aperti.

Il suo tradizionale mercatino artigianale di Natale si trova tra le mura della città antica.

Tra gli chalet troverete souvenir di natalizi in vetro soffiato, giocattoli di legno, presepi, ghiottonerie e vin chaud.

Kaysersberg con bambini - Babbo Natale
Kaysersberg con bambini - giocattoli vintage
Kaysersberg con bambini - Marché de Noël

Questo mercatino di Natale, uno dei più antichi della regione, incarna perfettamente la tradizione e la magia di Natale in Alsazia.

La città medievale di Kaysersberg ci ha regalato un’incantevole passeggiata nel cuore di una cornice pittoresca e autentica del XVII secolo.

Informazioni utili sul Natale in Alsazia con bambini a Kaysersberg

In occasione dell’Avvento, i mercatini di Natale Kaysersberg si riempiono di artigiani che propongono giocattoli, vetro soffiato, giochi in legno.

Dal 30 novembre al 23 dicembre, tra le mura della città antica, riecheggia l’anima del Natale alsaziano. I mercatini aprono il fine settimana venerdì, sabato, domenica dalle 10.00 alle 20.00.

Kaysersberg con bambini - Marché de Noël
Kaysersberg con bambini - giocattoli vintage

Quello di Kaysersberg è uno dei mercatini più antichi di tutta l’Alsazia e avvolge i visitatori con profumo di vino caldo, salumi, pan pepato tra deliziose botteghe in legno.

Per tutte le info potete consultare il Natale in Alsazia di Kaysersberg.

 

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo!

 

Potrebbero anche interessarti

Viaggio in Alsazia con bambini a Colmar, un libro di fiabe a cielo aperto

Riquewihr, il villaggio di La Bella e la Bestia è in Alsazia

 

6 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un Commento