Leolandia con bambini - Halloween

A ottobre il parco si tinge di arancione per la festa di HalLEOween

Non eravamo mai stati a Leolandia, il parco di divertimenti di Capriate San Gervasio in provincia di Bergamo, e quale momento migliore per visitarlo se non in occasione di un allestimento speciale! Da ottobre infatti il parco di divertimenti per bambini più amato d’Italia si tinge di arancione e si anima di streghe, zucche, ragnetti e fantasmini. Halloween a Leolandia si trasforma in HalLEOween per una festa magica che non fa paura. Giostre, spettacoli, festival delle scope magiche, in compagnia dei personaggi più amati dai bambini.

Leolandia con bambini - zucche di Halloween

Leolandia con bambini – il parco

Leolandia, il parco tematico più amato d’Italia nella classifica di TripAdvisor, è il luogo ideale per passare una giornata speciale piena di divertimento per tutta la famiglia.

Immerso in un grande parco verde, Leolandia offre oltre 40 attrazioni tra giostre e il mondo dei cartoni più amati dai piccoli. Peppa Pig, i Superpigiamini, i mitici Masha e Orso, il colorato Trenino Thomas, il simpatico Geronimo Stilton.

Leolandia è il parco dove i sogni prendono vita, un must in Lombardia per i più piccoli!

Leolandia con bambini - superpigiamini

E’ un parco di divertimenti adatto soprattutto dai 3 agli 8 anni. In questa fascia d’età i bambini si godono appieno le attrazioni, molte accessibili e divertenti anche per più piccoli, accompagnati da mamma e papà.

A Leolandia si può assistere a coinvolgenti spettacoli, accarezzare gli animali e visitare la Minitalia.

Halloween a Leolandia con bambini –  una festa che non fa paura

Leolandia ad Halloween vede il parco “sotto incantesimo” e si trasforma in HalLEOween, la festa delle streghe con tanta magia, a misura di bambino.

Leolandia con bambini - festa di Halloween

Un’enorme ragnatela ci attende proprio sotto la scritta gigante dell’ingresso del parco e ci caliamo subito nell’atmosfera di Halloween!

Una foto di rito davanti al grande pentolone fumante circondato di zucche e siamo carichi per la visita.

Leolandia con bambini - ingresso parco

I sentieri del parco sono allestiti con zucche, balle di fieno, fantasmini, falò e culminano con l’area, interamente tematica, del festival delle scope magiche.

Leolandia con bambini - festa di Halloween

Qui troviamo la scuola di volo, simpatiche scopine e chioschi per le merende dove trovare pane e salamella, birra e bretzel, zucchero filato, mele caramellate e altre delizie.

Leolandia con bambini - marshmallow

Noi non resistiamo e ci divertiamo ad arrostire marshmallow davanti ai falò disseminati nelle varie aree. Una nuova e golosa esperienza per il nostro tatino e una perfetta distrazione dalla sua nuova passione: spostare con un’inaspettata forza le zucche disseminate per il parco.

Leolandia con bambini - Halloween

Halloween a Leolandia con bambini

I personaggi dei cartoni animati

Abbiamo trovato Leolandia un parco perfetto per le famiglie con bimbi piccoli, che propone attrazioni ispirate ai personaggi più amati dai bambini.

Prima tappa da non perdere è la novità 2018 del parco: Foresta di Masha e Orso.

Leolandia con bambini - Masha e Orso

La sigla del cartone animato ci accoglie mentre entriamo nel grande tronco all’ingresso della foresta. L’area si divide in Vroom, il bosco e il canta e balla con Masha e Orso.

Superato il negozio, dove ovviamente ci fermiamo per comprare l’amato orsetto, ci addentriamo nel bosco per raggiungere la casa di Orso (non visitabile all’interno) con il giardino, i panni stesi, le margherite, l’orto con i pomodori, la doccia e le casette delle api.

Leolandia con bambini - foresta Masha e Orso

Usciti dallo steccato del giardino troviamo il bosco con l’ambulanza dei lupi, orsa e orso bruno.

Leolandia con bambini - Masha e Orso

Tutto è esattamente come nel cartone animato!

Leolandia con bambini - Masha e Orso

Un grande parco giochi in legno e un parcheggio passeggini completano la splendida area (quella che abbiamo apprezzato di più!!)

Leolandia con bambini - parcheggio passeggini

Se volete assistere allo spettacolo di canta e balla con Masha e Orso presentatevi una mezz’ora prima rispetto agli orari esposti.

All’uscita dello spettacolo, si possono incontrare i protagonisti e scattare una foto con loro.

Leolandia con bambini - spettacolo con Masha e Orso

Leolandia con bambini - Masha e Orso

Altra area imperdibile è quella di Peppa Pig.

Preparatevi a lunghe file per visitare la casa di Peppa (vi consigliamo di mettervi in coda al mattino o in tardo pomeriggio quando la maggior parte delle persone non è ancora arrivata o sta andando via). All’interno i giocattoli di George e Peppa, la cucina di mamma Pig, il soggiorno e tanti oggetti color pastello, proprio come nel cartone animato.

Leolandia con bambini - Peppa Pig

All’esterno si può scendere dagli scivoli del castello ventoso, saltare nelle pozzanghere di fango (un morbido tappeto marrone) e salire sulla macchinina di Papà Pig.

Non può mancare la foto ricordo con i protagonisti George e Peppa, in versione Halloween, lungo il cantiere del signor Toro.

Leolandia con bambini - macchina di Peppa Pig
Leolandia con bambini - Peppa Pig
Leolandia con bambini - foto con Peppa Pig

Se avete per casa un nanetto di tre anni come il nostro, non potete saltare l’area dei Supermigiamini, i famosi PjMask: Gattoboy, Geco e Gufetta, durante tutta la giornata, regalano spettacoli e la possibilità di scattare una foto ricordo.

Leolandia con bambini - superpigiamini

Nell’aerea dei pirati trovate invece Geronimo Stilton, il famoso topo giornalista e in quella del festival delle scope trovate la stazione del Trenino Thomas, su cui salire a bordo per un tranquillo e divertente giro del parco.

Leolandia con bambini - trenino Thomas

Le giostre e le attrazioni

Leolandia non è solo cartoni animati. Tante sono le giostre e le attrazioni del parco.

Le giostre e le attrazioni di Leolandia sono adatte a tutti i bambini, anche i più piccoli.

Una meravigliosa area dedicata ai cow boy con tanto di ruota panoramica dei pionieri, una romantica giostra dei cavalli, le botti boom, la leocoaster, il galeone dei pirati, la donna cannone, trinchetto, wild avvoltoi, scilla e cariddi, il main train e poi ancora le attrazioni acquatiche come il river wild o pirati alla deriva.

Leolandia con bambini - ruota dei Pionieri

All’ingresso di ogni attrazione trovate un metro per poter misurare l’altezza dei bimbi. Vi consigliamo di farlo già a casa (con le scarpine).

Selezionando l’altezza esatta del bimbo su questa pagina potrete già vedere tutte le giostre e le attrazioni a cui potrà accedere il vostro bimbo.

Leolandia con bambini - giostra coi cavalli

Cartina alla mano dovrete fare un’accurata selezione delle giostre da visitare.
A noi non è bastata una giornata per provarle tutte!

Non perdetevi in questo periodo la parata di chiusura di Halloween per concludere in bellezza la giornata. Tutti pronti a ballare seguendo streghette, maghi e tutti i personaggi del parco.

Leolandia con bambini - parata

Acquario, rettilario e fattoria

Abbiamo saltato l’acquario di Leolandia e il rettilario limitandoci a giocare con il t-rex del cartello. Si trovano subito accanto all’ingresso a sinistra.

Leolandia con bambini - acquario rettilario

Un’area che abbiamo trovato molto carina e rilassante per i bambini e che vi consigliamo di vedere è la fattoria.

Leolandia con bambini - fattoria

Caprette, mucche, galline e asinelli. Non si può entrare nei recinti ma si possono accarezzare gli animali e dar loro da mangiare.

Leolandia con bambini - la fattoria

Accanto ai recinti si trovano dei distributori di palline colorate (costano 1 euro) che contengono il cibo da poter dare agli animali della fattoria.

Minitalia

La speciale Italia in miniatura di Leolandia è la parte storica del parco, l’idea di un sognatore del 1971, con l’obbiettivo di riunire la bellezza dei monumenti italiani più importanti in un unico parco divertimenti.

Leolandia con bambini - Italia in miniatura

E’ possibile ammirarle lungo percorsi privi di barriere architettoniche oppure ammirarle dal laghetto, seduti su comode zattere come abbiamo fatto noi.

Dove parcheggiare a Leolandia

Abbiamo lasciato l’auto nel parcheggio del parco al costo di 5 euro. E’ molto comodo e vicino all’ingresso. Si paga al gabbiotto, direttamente dall’auto prima di entrare.

Quando andare a Leolandia

Abbiamo visto il parco durante il suggestivo allestimento di Halloween e ci è piaciuto davvero tanto!

E’ un parco di divertimenti molto bello da vivere tutto l’anno, ovviamente in estate potete godervi appieno anche le giostre che hanno come tema principale l’acqua.

E quest’anno c’è una nuova promozione per festeggiare il primo Natale di Leolandia!

Con il biglietto di ottobre si entra gratis un giorno a scelta dal 1 dicembre al 6 gennaio 2019!

Andate all’ufficio della reception prima di lasciare il parco e fatevi timbrare il biglietto per vidimarlo e renderlo valido per l’ingresso di dicembre. L’ufficio si trova a sinistra appena entrati a fianco ai bagni.

Dove mangiare a Leolandia

Con alcuni accorgimenti si possono contenere i prezzi come ad esempio portare il pranzo al sacco da casa, se il meteo lo permette.

Ci sono diverse aree pic-nic dove poter consumare pranzi liberi e abbastanza tranquille se avete bimbi da far addormentare.

In alternativa ci si può fermare a mangiare nei molti ristoranti del parco.

A noi è piaciuta molto l’area dei chioschetti delle scope magiche e la bettola di Capitan Polpetta che si trova davanti al galeone dei pirati.

Leolandia con bambini – costi

Per evitare lunghe code alle biglietterie meglio essere già in possesso dei biglietti da casa.

Sul sito ufficiale del parco Leolandia si possono comprare biglietti di ingresso scegliendo tra data variabile, fissa e abbonamento.

A Leolandia non conta l’età ma l’altezza: biglietto intero (da 120 cm di altezza), ridotto (per i bambini da 90 a 119 cm) e gratis per i bimbi fino agli 89 cm.

Personalmente preferiamo i biglietti a data libera, che ci permettono di pianificare in libertà la visita in base al meteo e ai malanni del nostro tatino.

Ottima e senza il vincolo di date, la proposta di Musement in cui l’ingresso è unico per adulti e bambini (fino agli 89 cm si entra gratis).

I biglietti aperti consentono di accedere al parco una sola volta in qualsiasi giorno di apertura della stagione (fino al 06.01.2019). Questo significa che non è necessario selezionare il giorno della visita prima di entrare nel parco. Dopo l’acquisto on line si riceve il biglietto d’ingresso insieme alla conferma della prenotazione. Si stampano i biglietti e si portano con sé il giorno della visita saltando le code!

Halloween a Leolandia con bambini – consigli utili

Il nostro tatino ha appena compiuto tre anni e con i bambini così piccoli sarà molto difficile poter visitare tutto il parco e tutte le attrazioni.

Pianificate con la cartina del sito, o quella fornita all’ingresso, cosa visitare per prima in modo che quando crollerà dal sonno sarete soddisfatti della giornata.

Noi abbiamo fatto così! Sicuri che tra il pranzo, i ritmi del piccolino, la misteriosa pipi dei tre anni che può scappare continuamente o non scappare per due ore di fila, il tempo non sarebbe bastato.

Leolandia con bambini - Halloween

Bagni – tenete a portata di mano la mappa. Noi siamo nella fase del mi scappa la pipì ogni nano secondo e ci è servita molto. Tutti i bagni sono forniti di fasciatoio e wc a misura di bimbi.

Cambi e mantelle anti pioggia – i bambini si bagneranno di sicuro sia in estate che in inverno. Portate un cambio completo e una mantellina anti pioggia per le attrazioni acquatiche che sono aperte anche in questo periodo. Portatela anche voi adulti! Il parco le vende ma meglio averle con sé e risparmiare un po’.

Misurare l’altezza a casa – misurate l’altezza dei vostri bimbi a casa con le scarpe, è così che verranno misurati al parco. Davanti ad ogni attrazione c’è un simpatico metro colorato.

Leolandia con bambini - metro misura altezza

Intrattenere i bambini in coda – per sopravvivere alle code per le foto e soprattutto agli spettacoli e la casa di Peppa portate qualcosa per intrattenere i più piccoli. Qualche dolcetto e il palloncino di Geco (comprato prima della coda) ci hanno salvati!

Servizi per le mamme – sul sito di Leolandia c’è una sezione dei servizi disponibili per le mamme, anche in dolce attesa. Nursery, scalda biberon e noleggio passeggini. Tutte le info le trovate qui

Pianificare gli orari – se volete fare meno code potete anticipare il pranzo, così da poter visitare alcune attrazioni quando la maggior parte delle persone assaltano le aree ristoro.

Per gli orari e i giorni di apertura consultate il sito ufficiale.

 

Si ringrazia Musement per la collaborazione

2 commenti in “Halloween a Leolandia con bambini”
  1. Avete trascorso un Halloween davvero speciale… e poi io adoro i marshmallow arrostiti! Ne ho mangiati tantissimi durante le mie vacanze in Canada e USA in camper, era il nostro rito serale davanti al fuoco!

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: