Alla scoperta del più bel villaggio d’Inghilterra con i bambini: benvenuti a Castle Combe.

Cotswolds - Castle Combe
Cotswolds – Castle Combe
Cotswolds - Cavalli
Cotswolds – Incontri

E’ durante il nostro ultimo viaggio con il nostro bimbo nel Regno Unito che abbiamo scoperto il villaggio di Castle Combe.

Immaginate di tornare indietro nel tempo e di ritrovarvi nel bel mezzo di un un set cinematografico dell’Ottocento ambientato nelle campagne inglesi. Ad ogni angolo vi sembrerà di poter scorgere una dama con un ampio vestito o una carrozza parcheggiata all’angolo di un delizioso giardino.

Cotswolds - Castle Combe

Cotswolds - Castle Combe

Immaginate casette di pietra color miele, antichi pub in cui si mangia su comode poltrone in velluto, la luce soffusa di un camino.

Immaginate di essere avvolti dall’essenza del legno consunto che si mischia al profumo degli arrosti fumanti e all’aroma della birra appena spillata.

Benvenuti a Castle Combe!

Definito il più bel villaggio dell’Inghilterra nel 1962, questo delizioso paesino di circa 400 abitanti si trova nella contea inglese del Wiltshire (Inghilterra sud-occidentale) nel distretto del North Wiltshire, nel cuore delle Cotswolds.

MA COSA SONO E DOVE SI TROVANO LE COTSWOLDS?

Le Cotswolds sono una distesa di verdi colline tra Inghilterra e Galles che toccano 6 contee – Bath e il North East Somerset, Gloucestershire, Oxfordshire, South Warwickshire, Wiltshire, Worcestershire.

COME ARRIVARE

Anche se con una minuziosa pianificazione si possono esplorare in treno o in bus, noi ci sentiamo di consigliarvi il noleggio di un’auto che, con bimbi al seguito, permette una maggiore flessibilità di percorsi e orari.

Per raggiungere le Cotswolds in auto da Londra ci vogliono circa 2 ore, utilizzando le strade principali molto ben segnalate: l’autostrada M4 (o Motorway 4) è l’arteria principale di collegamento est-ovest del sud del paese e collega la capitale con il  Galles meridionale, offre un facile accesso a Bath, Castle Combe e il Sud Cotswolds; l’autostrada M40 (o Motorway 40) offre invece il collegamento fino ad Oxford e il Nord Cotswolds.

IL NOSTRO ITINERARIO

Sarà perché è stata la prima tappa del nostro viaggio on the road nell’Inghilterra sud occidentale, ma il nostro cuore è rimasto lì, incastonato in quei cottages in pietra color miele.

Avevamo visto in foto questo delizioso villaggio ma essere lì a passeggiare lentamente, cercando di catturare con la macchina fotografica ogni angolo, ogni fiore, ogni sfumatura di colore della pietra delle case, è un’esperienza che bisogna vivere.

Settembre ci confermano essere il periodo ideale per visitare questa zona, la natura fa sfoggio dei suoi colori e il clima è piacevolmente mite e poco piovoso.

Castle Combe - tralcio d'uva

Le nuvole si alternano rapidamente al sole e la luce cambia in maniera sorprendente, una cromaticità particolare, che rende il paesaggio e l’atmosfera unici.

Guidando lentamente da Londra verso ovest il verde delle campagne aumenta, il traffico diminuisce, il paesaggio cambia, le strade si fanno più strette.

Lasciate l’auto all’inizio o alla fine del paese e scoprite Castle Combe a piedi ovviamente! Potete in alternativa optare per il parcheggio gratuito in collina e scendere verso il paese.

Raggiungiamo Market Cross, dove le tre strade principali di Castle Combe si incrociano, qui si trova la Croce del mercato che è il cuore antico e pulsante del paese.

Castle Combe - Market Cross
Castle Combe – Market Cross

Ma attraversare Water Street è un’emozione che fa battere il cuore, la via è un susseguirsi di cottages in pietra costruiti in tipico stile Cotswolds.

Castle Combe - Water Street
Castle Combe – Water Street
Castle Combe - Water Street
Castle Combe – The Old Post Office

Non smettiamo di fotografare ogni angolo ma ci viene appetito e, mentre ci avviciniamo incuriositi da una vecchia cabina telefonica (noi le adoriamo!) scopriamo una deliziosa Tea Room che ci regala la più buona e deliziosa merenda di tutta la vacanza!

Castle Combe - interno Tea Room

Vicino alla Market Cross, si trova la chiesa gotica di Sant’Andrea, risalente al XIII-XIV secolo. Al suo interno è conservato uno dei più antichi orologi astronomici (ancora funzionanti) della Gran Bretagna.

Passeggiamo per il giardino, lo attraversiamo e ci troviamo davanti alla via dei nostri sogni: cascate di fiori illuminate dal sole scendono dai balconi e dalle facciate di curatissimi cottages, un sogno!

Castle Combe - casette con fiori

Castle Combe - casette con fiori

Castle Combe - casette con fiori

Giriamo a sinistra e raggiungiamo il Manor House, Hotel Esclusivo & Golf Club

Manor House, Hotel Esclusivo & Golf Club

Manor House, Hotel Esclusivo & Golf Club

Manor House, Hotel Esclusivo & Golf Club

Una deliziosa matura coppia in perfetto British Style gioca a croquet su uno scenario che sembra un quadro.

Manor House, Hotel Esclusivo & Golf Club
Castle Combe – Manor House, Hotel Esclusivo & Golf Club

Ma la loro tranquillità dura poco perché il nostro velocissimo piccolino vuole partecipare al gioco! La coppia ci racconta quanto sia rilassante quel delizioso paesino e di quanto la presenza del nostro buffo e scoordinato fagiolino li aiuti nel loro “killing time”!

Abbiamo ancora una volta la conferma di quanto queste campagne, questi villaggi abbiano dei ritmi piacevolmente lenti e le persone siano così amichevoli e rilassate. Ci sentiamo così lontani dai ritmi e dalla frenesia della capitale anche se distiamo appena due ore.

DOVE DORMIRE

Ci sono diverse opzioni per le sistemazioni in Castle Combe con Bed and Breakfast, Hotel e Airbnb.

Noi abbiamo preferito optare per una vacanza low cost e optando per camere in airbnb o locande che disponevano di qualche camera al piano superiore, lontano dal centro.

Siamo entrati così nella piena atmosfera british godendo della rilassatezza e gentilezza delle persone locali.

DOVE MANGIARE

Per una merenda noi abbiamo adorato The Old Stables Coffee Shop Castle Combe, ma ottimi cream tea e delizie gastronomiche le potete trovare anche al The Old Rectory Tearoom.

Castle Combe - Tearoom
Castle Combe – Tearoom
Castle Combe - Tavolini Tearoom
Castle Combe – Tearoom

Non mancano in Castle Combe deliziosi e storici pub in perfetto stile inglese, uno molto nominato proprio nell’incrocio principale.

Castle Combe - interno di un pub
Castle Combe – interno di un pub

PERFETTO CON I BAMBINI

Abbiamo trovato perfetta Castle Combe con il nostro bimbo, tutti i locali sono dotati di seggioloni, menu bimbi disponibili e tanti tanti spazi verdi.

Il paese è in piano quindi sono adattissimi passeggini al seguito senza alcun problema, molto silenziosa e con pochissimo traffico. La scoperta a piedi del centro è stata molto rilassante e piacevole.

Castle Combe è un paesino da fiaba, utilizzato non a caso da famosi registi come location cinematografica, recentemente in The Wolf Man, Stardust e War Horse di Stephen Spielberg. E ‘stato anche usato nel film originale Dr Doolittle.

Lasciatevi quindi rapire dal fascino del più bel villaggio dell’Inghilterra!

4 commenti in “Castle Combe, il più bel villaggio dell’ Inghilterra”
  1. Ma è bellissimo!! una meraviglia! Questa è l’Inghilterra che vorrei vedere. Prenderò appunti e note per quando mi capiterà di andare, se mai mi capiterà. Spero di sì!!

    1. Grazie Martina! Una meraviglia è vero. Siamo troppo legati all’idea che l’Inghilterra sia solo Londra, ma quando si arriva in posti così ci si lascia un pezzettino di cuore.
      Ma certo che ti capiterà di andare! presto pubblicheremo altri articoli su questo meraviglioso viaggio nell’Inghilterra del Sud. Potrai completare i tuoi appunti 😉

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: